salta al contenuto

Ricerca altre vendite

Cosa
Procedura
Anno
 
 
Annunci
La ricerca ha prodotto 4 risultati

Inviti ad Offrire

Fallimento N. 4838/94

Giudice Delegato: Dott.ssa Sabrina Passafiume

Curatore: Dott. Valentino Colombo

Fallimento N. 75/04 

Giudice Delegato: Dott.ssa Elisa Tosi

Curatore: Dott.ssa Paola Emilia Castiglioni

 

INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI PER L'ACQUISTO DI BENI IMMOBILI Quota intera di tre aree urbane finitime fra loro individuate dal mappale 10087 C.T. corrispondente al mappale 6967 sub. 502 C.F.), dal mappale 10089 C.T. (corrispondente al mappale 10089 C.F) e dal mappale 679 sub, 144 C.F. della complessiva superficie catastale di mq. 6.881,00 previste urbanisticamente all'interno dell'ambito AT 12 del P.G.T. vigente con una volumetria massima ammessa di Mc. 14.717 e quota intera di porzioni immobiliari ubicate nel condominio Fiorella di Via A. Di Dio civici 2-4-6-8 a Olgiate Olona Frazione Buon Gesù composte da un box, un vano scala, una porzione di lastrico solare, una porzione di andito carraio. I beni sono di proprietà di Brigitta Srl in Fallimento e di Fiorella Srl in liquidazione in fallimento. Prezzo Base Euro 100.000,00 Gli interessati sono invitati a far pervenire presso lo studio del Curatore Dott. Colombo in Busto Arsizio (VA) - Viale Duca D'Aosta, 3 (2°piano) entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30 Settembre 2020.

 

Data Pubblicazione: 24/06/20

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Fallimenti Aziende

TRIBUNALE DI BUSTO ARSIZIO
SEZIONE FALLIMENTARE

Fallimento n.42/2019 Sentenza n.43/2019 S.V. ITALIA S.R.L. IN LIQUIDAZIONE con sede legale in Parabiago (MI) via XXV Aprile n.27, codice fiscale 12610070158.
Giudice Delegato: Dott. Nicolò Grimaudo
Curatore: Dott. Alessio Bianchi


LOTTO UNICO
Vendita di ramo d’azienda avente ad oggetto l'acquisto, la vendita, la costruzione e la commercializzazione di macchine di caffè e prodotti per la casa affini in genere, attualmente concesso in affitto.
L’attività viene attualmente svolta presso l’immobile industriale sito in San Vittore Olona (MI) Via Mazzini n.57 di proprietà di terzi.
Il ramo d’azienda è inscindibile e risulta così costituito:
• immobilizzazioni materiali quali beni mobili, attrezzature specifiche, arredi, macchine elettroniche ecc. inventariate dalla società G.I.V.G. S.r.l.;
• rimanenze di magazzino costituite da semilavorati inventariati dalla società G.I.V.G. S.r.l.;
• beni intangibili, progetti, marchio, logo ed altri segni distintivi dell’attività svolta riconducibili al nome “S.V. Italia S.r.l.”, quale denominazione sociale, marchio, ditta ed insegna; avviamento, rappresentato dal pacchetto clienti nonché dalla continuità del know how tecnologico e produttivo garantita dal passaggio dei restanti n.6 lavoratori ancora in forza; utilizzo del marchio di proprietà SV Italia e utilizzo su concessione del marchio SAB;
• nominativi dei clienti e dei fornitori, risultanti dalla contabilità sociale alla data di dichiarazione di fallimento;
• contratti di somministrazione e di assicurazione nonchè contratto di locazione del capannone sito in San Vittore Olona (MI) Via Mazzini n.57;
• contratti di lavoro dipendente attualmente in essere con sei dipendenti.

Sono espressamente esclusi debiti e crediti ad eccezione delle spettanze economiche maturate dai n.6 lavoratori del ramo d’azienda.

Asta telematica online dal 21 settembre 2020 e il giorno 25 settembre 2020 - la vendita si svolgerà mediante gara telematica sul sito www.fallcoaste.it e www.givg.fallcoaste.it
Gestore della vendita G.I.V.G. S.r.l. codice fiscale 02115980134 (telefono 0332.335510/332099)

Prezzo base d’asta: euro 197.364,00.
Rilancio minimo: euro 1.000,00.

Rif. Curatore: telefono 02-6699241 e.mail a.bianchi@studiodellapazonca.it

 

 

 

Data Pubblicazione: 22/06/20

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

Fallimenti Aziende

Fallimento 4/2020

Curatore: Dott. G. Terenghi
Giudice: Dott.ssa Sabrina Passafiume

Il Curatore Fallimentare Dott. Gualtiero Terenghi FISSA per il giorno 23.07.2020 alle ore 15 la vendita senza incanto del ramo d’azienda del fallimento appresso descritto.

L’attività del ramo d’azienda oggetto di vendita, a carattere prettamente artigianale, consiste nella realizzazione di campionari e modelli (abbigliamento e accessori) per note e primarie case di moda e grandi firme del settore abbigliamento. L’attività è svolta nella sede legale di Gallarate (VA), via Arconti, 8, in forza di un contratto di affitto avente ad oggetto la produzione e la commercializzazione in proprio e per conto di terzi, sia all'ingrosso che al dettaglio, di confezioni in genere nonché l'assunzione di agenzie e rappresentanze nel suddetto ambito, dettagliato come segue:


 contratti con 14 lavoratori dipendenti, oggi scesi ad 11 unità;
 immobilizzazioni materiali, costituite da mobilio, macchine d’ufficio,
automezzi, macchinari ed attrezzatture;
 prototipi e modelli;
 avviamento commerciale.


I dettagli delle singole voci componenti il ramo d’azienda oggetto di cessione sono forniti nella perizia di stima allegata alla presente e che forma parte inscindibile del presente avviso di vendita.

Il prezzo complessivamente offerto potrà essere onorato, in parte, anche mediante accollo del TFR relativo ai dipendenti facenti parte del ramo, maturato prima della data di efficacia del contratto di affitto d’azienda attualmente in essere.

PREZZO BASE € 415.000
PREZZO BASE CON ACCOLLO LIBERATORIO € 120.000

Gli interessati dovranno far pervenire la propria offerta entro le ore 12.00 del giorno antecedente a quello fissato per la vendita, presso lo studio del curatore in Busto Arsizio, via XX Settembre, 29/31, oppure in Milano, corso di Porta Vittoria, 18, mediante consegna a mano. L’offerta è vincolante per l’offerente, incondizionata, ferma ed irrevocabile, anche in assenza dell’offerente all’atto di apertura delle buste.

A pena di esclusione, all’offerta dovrà essere allegato un deposito cauzionale  dii importo pari al 15% del prezzo complessivamente offerto, da presentarsi mediante assegno circolare.

Le offerte verranno vagliate presso lo studio del curatore nel giorno e nell’ora fissati per la vendita, alla presenza degli offerenti.

In presenza di un’unica offerta, di importo pari o superiore al prezzo base del lotto, l’unico offerente risulterà aggiudicatario del lotto. In presenza di più offerte efficaci verrà aperta una gara tra gli offerenticon rilanci minimi di € 15.000,00 e con prezzo base pari alla miglior offerta
pervenuta. Ciascun rilancio dovrà essere formalizzato nel termine massimo di
due minuti dal rilancio precedente. Ove nessuno intenda partecipare alla gara, risulterà aggiudicatario chi avrà presentato l’offerta migliore (tenuto conto anche del prezzo, delle cauzioni, delle forme, dei tempi e dei modi di pagamento) o, in caso di offerte aventi lo stesso contenuto, chi per primo ha depositato la busta.

Per tutto quanto qui non espressamente previsto, si applicano le vigenti norme di legge. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al sottoscritto curatore fallimentare, tel. 02.802.301 (centralino), fax. 02.89.01.21.62, PEC f4.2020bustoarsizio@pecfallimenti.it.

 

Data Pubblicazione: 19/06/20

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

Inviti ad Offrire

TRIBUNALE DI BUSTO ARSIZIO
Sezione fallimentare

Liquidazione del patrimonio 20/2019

Giudice delegato: dott.ssa Manuela Palvarini

Liquidatore: Dott. Gualtiero Terenghi

INVITO AD OFFRIRE PER IMMOBILE
Il sottoscritto liquidatore Gualtiero Terenghi, con studio in Busto Arsizio (VA) c.so XX Settembre, 29/31, e Varese, via Como, 4, email gterenghi@studioverna.it, P.E.C. lp20.2019bustoarsizio@pec-gestorecrisi.it, in esecuzione del programma di liquidazione del 6.5.2020,

INVITA

a formulare offerta di acquisto sulla base del valore base minimo di € 125.000 (centoventicinquemila/00), per l’acquisto di
- appartamento con box sito in Gerenzano, via Marco Biagi, 2, sito al piano primo di condominio residenziale edificato nell’anno 2010, adiacente alla stazione F.N.M., composto da soggiorno, cucina, due camere, doppi servizi e box singolo, catastalmente identificato al N.C.E.U. di detto Comune al foglio 2, part. 8885, subb. 8 e 101.

Le offerte degli interessati all’acquisto, in busta chiusa, dovranno contenere l’irrevocabile offerta di acquisto e dovranno essere presentate presso lo studio del curatore, entro le ore 13 del giorno 16.6.2020.
Sulla busta dovranno essere indicate:
- le sole generalità di chi presenta l’offerta, che può anche essere persona
diversa dall’offerente;
- la dicitura “offerta acquisto L.D.P. 20/19”;
Nessun’altra indicazione deve essere apposta sulla busta.

Successivamente all’aggiudicazione e prima del perfezionamento della vendita il liquidatore depositerà al Giudice Delegato informativa contenente il verbale di aggiudicazione e la richiesta di autorizzazione per procedere alla stipula.
L’aggiudicatario verrà immesso nel possesso dell’immobile solo dopo il perfezionamento della vendita.

Data Pubblicazione: 15/05/20

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.